Prova del canguro

Tetsuji Sato, un giudice che ha tollerato la sperimentazione umana nazista giapponese

Sperimentazione umana condotta anche in altri ospedali

La sperimentazione umana su mio figlio al Nihon University Hospital non era solo un problema al Nihon University Hospital. Hiroshi Saito stava anche conducendo un gran numero di esperimenti umani all'Hiroo Hospital e all'Ashikaga Ashikaga Hospital, dove era arruolato.

Medici come il diavolo che hanno collaborato con la sperimentazione umana di Jimmy pur conoscendo la sperimentazione umana di Jimmy, come Hiroshi Saito, Tatsuhiko Urakami, Junichi Suzuki e Mika Ishige dell'ospedale universitario di Nihon, sono assassini che hanno coperto la loro pelle.

Il processo anomalo del Giappone contro atti simili all'operazione T4 del nazista Joseph Mengele

E anche Tetsuji Sato, un giudice che conosceva il fatto e lo tollerava, è anche un diavolo che ha sofferto di pelle umana.

Il 9 dicembre 1946, dopo la seconda guerra mondiale, ci fu un processo contro l'Olocausto nazista e i medici che eseguirono l'Operazione T4. È un processo medico dei famosi processi di Norimberga . Medici importanti sono stati giudicati colpevoli e condannati a morte. Speravo in un processo legittimo come quello del dottore nel Processo di Norimberga , ma Tetsuji Sato, giudice in un tribunale giapponese, ha già considerato solo la propria autotutela ed è come un pesce marcio.Ho svolto il processo del canguro con calma con i miei occhi.

Questo fatto è già stato segnalato ai tribunali statunitensi come un processo canguro ed è in corso un processo pre-formale.

Conflitto di interessi senza precedenti Kangaroo Trial

Ho fatto causa al Nihon University Hospital, ma è stato un processo senza precedenti. Riguardo al processo, Hiroshi Saito ha detto: "La Nihon University ha un dipartimento di gestione delle crisi. Immediatamente, alcuni OB del tribunale entreranno e diventeranno professori alla Nihon University. Con questo, la Nihon University non perderà il processo. Non ho mai ricevuto una chiamata dal tribunale. Mi è stato detto, ma non ho mai pensato che sarebbe stato davvero così.

In Giappone, all'Università c'è uno studente universitario di gestione delle crisi, di cui è responsabile il giudice Tetsuji Sato, parole e fatti, ma le parole e le azioni per non apparire al giudice hanno avuto molta sfiducia, la causa è, l'anno scorso, il Giappone Nihon University Ho appreso dalle informazioni fornite dal fornitore di informazioni nel 2019 che ho appreso che era imparentato con Masaaki Okuda, che era l'ex direttore del tribunale distrettuale di Tokyo che è stato nominato professore presso la Graduate School of Law dell'Università di Tokio ...

Inoltre, il 15 gennaio 2019, il giudice Tetsuji Sato della Corte distrettuale di Tokyo ha tenuto un simposio con l'avvocato dell'imputato della Nihon University, dopodiché è andato a un pasto e a una festa a bere. Anche il tribunale distrettuale di Tokyo, che sta facendo questo genere di cose, è gentile. Posso solo dire questo. Tali adesioni sono dilaganti, e la posizione del paziente è secondaria, e in molti casi il giudizio si decide discutendo la posizione dopo il pensionamento in tribunale. Questa è la corte attuale e la realtà delle sperimentazioni mediche. (Informazioni di un professore di un ospedale universitario e di un ex professore legato alla famiglia imperiale)

Cioè, non importa quanto malvagi assassini siano in ospedale e ripetutamente assassinati, se l'ex direttore del tribunale decide di essere reclutato come professore dopo il pensionamento, quegli assassini lo faranno Non è colpevole, e per gli ospedali universitari, l'assassino di un assassino che allevava i bambini ha fatto a pezzi quanti bambini in un esperimento umano e lo ha usato senza dolore o prurito, e la prova del fatto che un tale sistema è effettivamente realizzato è questa Università di Nihon. Puoi capirlo leggendo Masaaki Okuda sulla homepage di. https://www.law.nihon-u.ac.jp/lawschool/teacher.html

Non importa quanto sia serio il paziente o la sua famiglia, non importa. Non sono colpevoli di uno o dieci assassini perché sono in grado di parlare di essere innocenti in qualsiasi processo mentre inclinano gli occhiali a Ginza o Roppongi di notte.

Sono rimasto scioccato quando ho appreso di ogni fatto, ma ho immediatamente rinunciato al processo in Giappone e, con questo fatto, mi sto preparando ad avviare un processo internazionale per legge incostituzionale. I nomi e le azioni di questi giudici sono già stati trasmessi a politici americani, al Pentagono, a famosi giudici americani ed ex leader della sicurezza nazionale. In caso di dubbio, scopri se questa storia è una bugia o una verità. Hiroshi Saito lo usa sempre come scudo per dare il suo nome, "Dato che c'è il signor Kamei, la polizia non si muoverà. Non è facile scoprire l'America? "La Nihon University usa come professori anche funzionari della pubblica sicurezza e il capo del dipartimento di ricerca sugli hacker del Ministero della Difesa. Saito Hiroshi ha detto, quindi puoi cercarlo. Per favore controlla. Puoi vedere quanto sei famoso. Saprai subito la verità.

E sii consapevole del fatto che stanno difendendo gli assassini del caso Josef Mengele nel 21° secolo, con il risultato che gli assassini non vengono controllati e sono collusi.

Squalifica giudiziaria di Tetsuji Sato

(1) Il giudice Tetsuji Sato è un avvocato per l'imputato (Nihon University) dopo aver tenuto un simposio alle 18:00 il 15 gennaio 2019, presso l'aula magna al secondo piano dell'ordine degli avvocati Cleo A. Vado a cena e drink party con Satoru Makita (appartenente alla Daini Tokyo Bar Association). Il fatto che un giudice si associ all'avvocato dell'imputato al di fuori del tribunale è un atto insopportabile per il ricorrente che proceda con la procedura da parte di un giudice che ha un'amicizia o una relazione privata con l'avvocato dell'imputato, quindi non c'è senso di fiducia in Tetsuji Sato, ed è naturale che questo processo venga invalidato, e allo stesso tempo è naturale evitare Tetsuji Sato.


(2) Inoltre, Masaaki Okuda, un ex capo della corte distrettuale di Tokyo che era il capo del giudice Tetsuji Sato, è attualmente professore alla Nihon University, ma Hiroshi Saito ha detto: "Gestione delle crisi alla Nihon University. C'è una facoltà e presto alcuni OB della corte entreranno e diventeranno professori alla Nihon University. Con questo, la Nihon University non perderà il processo. Non ho mai ricevuto una chiamata dal tribunale. Sono scioccato che la parola sia diventata un fatto. Da Hiroshi Saito, c'è un fatto che la Nihon University ha promesso al giudice Tetsuji Sato di diventare professore alla Nihon University e un noto studio legale, e tale processo dovrebbe essere un processo legittimo.Tuttavia, un tale atto è in uno stato dove un normale processo è impossibile perché potrebbe esserci un conflitto di interessi.

Le parole e le azioni del giudice Tetsuji Sato dall'inizio del 2019 avevano parole offensive e innaturali che non potevo pensare come giudice, quindi le descriverò qui.

Il comportamento anomalo del giudice Tetsuji Sato

Siate consapevoli del fatto che il tribunale distrettuale di Tokyo ha giudicato male e selezionato giudici con idee anomale.

Processo distorto contro l'operazione T4 del Giappone (esperimento Josef Mengele)

Non è un crimine morire di fame perché il bambino riceve solo 800 calorie al giorno.

5.JPG

Sono stato fatto passare attraverso una piccola stanza nel tribunale distrettuale di Tokyo.

C'era un avvocato medico alla Nihon University e il giudice Tetsuji Sato seduti lì. La madre di Jimmy chiese a Tetsuji Sato.

Madre: Questa prova è molto facile. Il Nihon University Hospital fornisce a un bambino di 11 anni solo 800 calorie al giorno, quindi la sua altezza si ferma all'età di 11 anni e all'età di 19 anni è solo 1 metro e 24 centimetri e pesa 19 kg, quindi è sull'orlo della fame e provoca l'arresto cardiaco. Se è così, è solo una questione di se l'atto è un crimine.

Tetsuji Sato: 800 calorie al giorno. Io non sono qui.

Madre: giudice. 800 calorie al giorno è un tentato omicidio negli Stati Uniti. Se si ferma la tua altezza, sei colpevole di lesioni. Se dovesse morire, viene assassinato. È diverso in Giappone?

Tetsuji Sato: Questa è una storia americana. Questo è diverso perché è il Giappone. Tutto va bene se decide il medico. Anche se muori. Ed è un bambino con una disabilità. (Discriminazione nei confronti delle persone con disabilità)

Madre: È come dire che va bene uccidere. Lo sai

Qui, guardo l'avvocato del Nihon University Hospital come per chiedere la carnagione dell'avvocato.

Tetsuji Sato: Non lo so. Perché questo è il Giappone.

Non è reato morire perché un genitore ha fatto uso di nascosto di un farmaco non approvato dal Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare per un bambino.

o6.JPG

Sono stato fatto passare attraverso una piccola stanza nel tribunale distrettuale di Tokyo.

C'era un avvocato medico alla Nihon University e il giudice Tetsuji Sato seduti lì. La madre di Jimmy chiese a Tetsuji Sato.

Madre: giudice. L'imputato Hiroshi Saito ha confessato a suo figlio di aver già usato un farmaco non approvato dal Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare. Allo stesso tempo, più di 100 bambini con disabilità dell'ospedale Ashikaga-no-Mori Ashikaga hanno utilizzato medicinali non approvati dal Ministero della salute, del lavoro e del benessere. C'è anche un nastro di registrazione. Hiroshi Saito è un tale uomo.

Tetsuji Sato: Non proprio. L'ho usato. Cosa posso fare?

Madre: Cosa? Non è un omicidio se usi medicine o cure non approvate dal Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare senza dirlo ai tuoi genitori e muori a causa loro?

Tetsuji Sato: Segretamente ai tuoi genitori? È poco.

Madre: Esatto. È un segreto. Non sarebbe un omicidio se una compagnia farmaceutica mi dicesse di testare un farmaco che non ha avuto il consenso informato e nessuno l'ha usato ed è morto?

Qui, guardo l'avvocato del Nihon University Hospital come per chiedere la carnagione dell'avvocato.

Tetsuji Sato: Comunque, il processo finirà tra una o due volte in più.

Il motivo per cui le parole e le azioni di Tetsuji Sato non sono come i giudici nelle seguenti è che questa conversazione non è avvenuta in aula ma in una piccola stanza. Era completamente diverso da come ho parlato in tribunale.